Party Down: al via le riprese del film

La comedy series della Starz cancellata due anni fa tornerà presto a far felici i suoi fans, stavolta però dal grande schermo.

Non è la prima volta e di certo non sarà l'ultima, ma fa sempre un certo effetto quando una serie tv passa dal piccolo al grande schermo, sapere che uno show tv riesce a conquistare talmente il pubblico è sempre un grande evento per i fans e stavolta è davvero una gradita sorpresa con il ritorno della gang di Party Down, il servizio di catering più scombinato di Los Angeles. La serie è stata cancellata dalla Starz nel Luglio del 2010, ma il creatore John Enbom non si è dato per vinto e dopo circa un anno in cui ha lavorato per portare lo show sul grande schermo, finalmente ha ottenuto risultati tangibili così come ha confermato la brillante Megan Mullally durante un'intervista.

La sceneggiatura è pronta, il cast anche e la produzione esecutiva è prevista per fine primavera, inizio estate e riprenderà esattamente dalla fine della seconda stagione. L'unico punto interrogativo rimane il personaggio di Jane Lynch, attualmente impegnata con il fenomeno Glee. La Mullally non si è sbottonata troppo ma ha detto che verremo a conoscenza di ulteriori dettagli della vita di Lydia, il suo personaggio nella serie "penso che vedremo anche l'ex marito di Lydia, credo il suo nome sia Ed, un razzista e misogino" e in generale ne sapremo sulla vita di ogni personaggio, ma per quanto riguarda il plot è tenuto sotto sorveglianza. Ricordiamo che fanno parte del cast Adam Scott, Ken Marino, Ryan Hansen, Martin Starr e Lizzy Caplan.

Party Down: al via le riprese del film
Privacy Policy