Ouija per Michael Bay

Il produttore ha intenzione di portare sul grande schermo una storia soprannaturale incentrata sulla celebre tavola utilizzata dai medium per contattare gli spiriti dei defunti che dagli anni '60 viene venduta dalla Hasbro.

Dopo Transformers, Michael Bay si prepara a portare sul grande schermo una nuova avventura incentrata su un gioco prodotto dalla Hasbro, che di recente ha firmato un accordo con la Universal per una partnership di sei anni.

Il nuovo film, del quale non è ancora stata rivelata la trama, sarà incentrato sui poteri di una tavoletta Ouija: ovvero una particolare tabella che viene utilizzata dai medium o dagli appassionati di spiritismo per contattare gli spiriti dei defunti. Sulla tabella sono raffigurate le lettere dell'alfabeto e numeri, e chi vuole provare a mettersi in contatto con gli spiriti deve posizionare la propria mano su una planchette che si sposterà indicando le lettere che formeranno delle frasi che si presume possano arrivare dall'aldilà.
L'Ouija fu ideata da due uomini d'affari americani nel 1890, che la misero in commercio dopo averla brevettata e Attualmente i diritti commerciali sulla celebre tavoletta appartengono alla Parker, che è controllata dalla Hasbro.

Nella prossime settimane Michael Bay dovrebbe iniziare le riprese di Transformers 2, la cui uscita nelle sale americane è prevista il 26 giugno 2009.

Ouija per Michael Bay
Privacy Policy