Ornella Muti, Luca Argentero e Ferzan Ozpetek a Giffoni Experience

Ornella Muti sarà la madrina di chiusura della 44° edizione. Tra gli ospiti del festival dedicato ai ragazzi Isabella Ferrari, Francesco Arca, Claudia Gerini, Giulia Michelini e Andrea Osvart.

La popolare Ornella Muti torna al festival di Giffoni da grande protagonista. La diva internazionale, amatissima in Italia e nel mondo, nel 1988 fu l'ospite d'onore della diciottesima edizione, scatenando la gioia dei fan, e quest'anno, domenica 27 luglio, sarà la madrina di chiusura della 44esima edizione e riceverà il Premio Giffoni Award 2014. Domenica 20 luglio sarà la volta dell'attrice Isabella Ferrari protagonista, a partire dagli anni '90, di tanti intensi ruoli al cinema e in tv. Isabella ha lavorato, tra l'altro, anche con il regista Ferzan Ozpetek, anche lui ospite del Giffoni Experience 2014 il 25 luglio: in Saturno contro interpreta la fioraia Laura e in Un giorno perfetto veste i panni della protagonista Emma Tempesta Buonocore. Nel 2013 è ne La grande bellezza di Paolo Sorrentino, Oscar come miglior film straniero, prima di interpretare il ruolo di una "tagliatrice di teste" ne Il venditore di medicine di Antonio Morabito.

Lunedì 21 luglio il Giffoni Experience attende Claudia Gerini, versatile attrice di cinema, televisione e teatro. La sua carriera cinematografica si sviluppa sia in Italia che all'estero al fianco di importanti attori e registi come Castellitto, Tornatore, Mel Gibson, passando con disinvoltura da ruoli comici ai più drammatici. Diretto dal maestro Ferzan Özpetek anche il senese Francesco Arca, presente al GFF martedì 22 luglio. Dopo aver partecipato ad alcuni reality, dal 2007 inizia a collezionare piccoli ruoli in serie tv e arriva sul grande schermo nel 2010 grazie a una piccola parte in Scusa ma ti voglio sposare di Federico Moccia. Il primo ruolo da protagonista arriva nel 2014, con Il commissario Rex. Nello stesso anno la consacrazione cinematografica. Ferzan Özpetek lo sceglie come protagonista del suo ultimo film, Allacciate le cinture, nel ruolo di Antonio, un meccanico rude, infantile, donnaiolo e omofobo, che si innamora di Elena (Kasia Smutniak), una donna troppo sofisticata per lui, attratta anche dall'amico Fabio (Filippo Scicchitano).

Il maestro Ozpetek sarà a Giffoni venerdì 25 luglio. Lo stesso giorno sarà ospite l'attrice ungherese Andrea Osvart. Ancora venerdì 25 luglio ospite anche Giulia Michelini, senza dubbio una delle attrici più amate e popolari d'Italia e con una carriera in continua ascesa. Attualmente è sul set di Torno indietro e cambio la mia Vita, insieme a Raoul Bova, che vedremo nella prossima stagione al cinema. A chiudere il Giffoni Experience ci sarà Luca Argentero che ha lavorato con lo stesso Ferzan Özpetek nel film Saturno Contro. Argentero presenta al GFF "Megatube Creators", il primo portale unico di prodotti video di qualità. 34.200.000 di visualizzazioni, 157 milioni di minuti passati sui video a soli due mesi dal lancio ufficiale: questi sono i numeri del primo Multi Channel Network di Youtube in Italia, promosso da Inside Productions e Luca Argentero, Direttore Artistico delle proposte web native della piattaforma. Come una vera e propria sfida, l'8 maggio 2014 è stato lanciato al pubblico Megatu.be, un progetto inedito in Italia che, sfruttando le potenzialità del colosso Google dei video web, permette agli utenti di viaggiare attraverso proposte di film in streaming, anime, musica ma, soprattutto, dà respiro e nuova linfa alle webseries, il più imponente fenomeno mediatico sul web degli ultimi anni.

Ornella Muti, Luca Argentero e Ferzan Ozpetek a...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy