Oren Moverman, Woody Harrelson, Ben Foster e i poliziotti corrotti

Il trio di The Messenger potrebbe tornare a collaborare per portare sullo schermo una sceneggiatura firmata da James Ellroy.

Dopo il brillante esordio di Oltre le regole - The Messenger, il regista Oren Moverman potrebbe tornare a collaborare con Woody Harrelson e Ben Foster. Il cineasta starebbe, infatti, preparando una nuova pellicola, un crudo poliziesco intitolato Rampart, la cui sceneggiatura è stata scritta da James Ellroy per Stephen Frears. Adesso il progetto, giunto nelle mani di Moverman, potrebbe vedere protagonista Woody Harrelson, fresco di candidatura all'Oscar proprio per The Messenger, nei panni di un rude poliziotto di Los Angeles. Rampart, ispirato a un fatto di cronaca, è incentrato su un manipolo di agenti dediti a crimini e rapine che danneggiano i propri colleghi per salvarsi la pelle in un Dipartimento di Polizia di Los Angeles corrotto fino al midollo. Qualche anno fa Sylvester Stallone aveva tentato di realizzare una pellicola dedicata alla Divisione Rampart, intitolata Rampart Scandal, che lo avrebbe visto calarsi nei panni diuno degli agenti della Divisione, ma il film, co-scritto da Mikko Allane, non ha mai visto la luce.

In attesa di conferme legate all'interessante pellicola poliziesca, Oren Moverman prosegue la propria attività. Nulla si sa sul suo possibile coinvolgimento nella regia del biopic dedicato a Kurt Cobain che sarà prodotto dalla vedova del leader dei Nirvana Courtney Love, mentre è confermata la sua collaborazione con Steve Buscemi. Moverman ha, infatti, firmato un adattamento del romanzo di William S.Burroughs Queers, scritto nel 1951, che sarà diretto dallo stesso Buscemi. Poco tempo fa i due hanno dato vita a un reading della sceneggiatura al Sarasota Film Festival insieme agli attori Ben Foster, Stanley Tucci, John Ventimiglia e Lisa Joyce.

Oren Moverman, Woody Harrelson, Ben Foster e i...
Privacy Policy