Nuovi progetti televisivi per Jason Bateman

L'attore, che di recente ha diretto il pilot di 'Do Not Disturb' per la Fox, ha firmato un contratto con il network americano.

Dopo aver diretto il pilot di Do Not Disturb, una nuova sit-com della 20th Century Fox TV, Jason Bateman ha firmato un contratto di un anno con il network americano tramite il quale si impegna a sviluppare nuovi progetti televisivi.

Per il momento non sono stati rivelati dettagli sulla natura dei progetti che saranno affidati a Bateman, ma i boss della Fox si sono detti favorevolmente impressionati dal lavoro che l'attore americano ha svolto per la regia di Do Not Disturb: "Il suo è stato un lavoro eccellente, anche dal punto di vista visivo" - hanno rivelato Dana Walden e Gary Newman - "Ci ha messo entusiasmo ed energia, ed essendo un attore, ha saputo anche motivare gli interpreti del pilot".
Anche Bateman si è detto particolarmente soddisfatto della nuova collaborazione con la Fox - con la quale lavorerà non solo nelle vesti di regista, ma anche in quelle di produttore, tramite la sua F+A Prods - e riferendosi all'arredamento del nuovo ufficio in cui lavorerà nei prossimi mesi ha detto che "Newman pretende che il nostro primo progetto sia una visita a Ikea per una scorpacciata di gadget"

L'attore americano - che è tra gli interpreti della sit-com Ti presento i miei, prodotta dalla Fox - ha appena concluso le riprese del dramma State of Play, diretto da Kevin Macdonald e in questi giorni è impegnato sul set di This Side of the Truth, una commedia diretta da Ricky Gervais e Matthew Robinson ambientata in un mondo nel quale esiste solo la verità e nessuno ha mai considerato la possibilità di mentire per i propri interessi.

Nuovi progetti televisivi per Jason Bateman
Privacy Policy