Noam Murro regista per Die Hard 5 ?

Il filmmaker è in trattative con la 20th Century Fox per impossessarsi del timone del nuovo capitolo del fortunato franchise interpretato d Bruce Willis.

Dal 1988 Bruce Willis ha dato il volto al detective John McClane, che per sua disgrazia e nostro divertimento si trova sempre al posto sbagliato al momento giusto per trovarsi in un mare di guai e risolvere, da solo o in compagnia di svariati partners, congiure terroristiche internazionali, rapine miliardarie e altre quisquiglie del genere. L'ultimo installment, Die Hard - Vivere o morire, ha raggiunto i 385.5 milioni di dollari e nonostante Willis non abbia ancora firmato il contratto per un ulteriore sequel, si è detto entusiasta di riprendere il ruolo di McClane.

La pellicola è in fase di pre-produzione, senza script ne' cast, ma ci sono ottime possibilità che Noam Murro (Smart People), attualmente in trattative con la Fox, prenda in mano le redini della crew e diventi il regista del progetto. La produzione è affidata ad Alex Young, mentre la sceneggiatura è nelle mani di Skip Woods (A-Team) che però non ha ancora messo mano alla penna. Nonostante Murro sia un semi esordiente per quanto riguarda il cinema, avendo diretto soltanto Smart People, è stato insignito di svariati riconoscimenti per il suo esteso lavoro nel campo pubblicitario. Attualmente è impegnato nella pre-produzione del dramma Hateship, Friendship, Courtship, basato su un breve racconto di Alice Munro.

Noam Murro regista per Die Hard 5 ?
Privacy Policy