Neill Blomkamp assicura che Alien 5 non ostacolerà Prometheus 2

Il regista di Humandroid ha rivelato in una recente intervista di aver discusso del progetto con Ridley Scott e di aver ottenuto il suo consenso.

I fan di Alien sono in attesa di ben due film dedicati alla saga creata da Ridley Scott: Prometheus 2, che dovrebbe essere distribuito nei cinema a marzo 2016, e Alien 5, il lungometraggio diretto da Neill Blomkamp che potrebbe arrivare sul grande schermo l'anno successivo.
Il regista di Humandroid ha però assicurato che il suo sequel non avrà alcun impatto sulla produzione del secondo capitolo del prequel.
Blomkamp, in un'intervista ha rivelato: "Ho cambiato l'unica cosa che Scott pensava stesse andando un po' contro Prometheus. Quello che mi fa sentire bene è che Ridley sarà il produttore del progetto. Apprezza l'idea di quello che voglio fare".

Neill non ha però voluto rivelare alcun indizio sul possibile titolo del nuovo film della saga e ha scherzato sul fatto che si potrebbe chiamare Alien 3 perché ha sempre considerato solo i primi due capitoli veramente importanti all'interno della storia. Ridley Scott è già a conoscenza di come il filmmaker vorrebbe chiamare il lungometraggio e l'idea gli è piaciuta, anche se Blomkamp ha mantenuto il segreto perché rivelerebbe troppe anticipazioni sulla trama. Se la sua idea non funzionasse, tuttavia, Blomkamp ha rivelato che si troverebbe in seria difficoltà.

Neill Blomkamp assicura che Alien 5 non...
Privacy Policy