Natalie Portman nella serie "Siamo tutti completamente fuori di noi"

La miniserie HBO è un adattamento di Marta Kauffman del romanzo di Karen Joy Fowler, "We Are All Completely Beside Ourselves"

Angelica Vianello

Marta Kauffman curerà l'adattamento del bestseller di Karen Joy Fowler "Siamo Tutti Completamente Fuori di Noi" (We Are All Completely Beside Ourselves ) per la HBO in una miniserie con la diva di Il cigno nero, Natalie Portman, la quale sarà anche produttore esecutivo.

La storia racconta di Rosemary Cooke, una studentessa universitaria che è stata cresciuta con una scimpanzè che riteneva fosse sua gemella. È la prima volta che la Portman lavora in tv.

Marta Kauffman ha anche venduto ad Amazon Emmis, una serie basata sul format israeliano "Shitsel", intricato e realistico dramma familiare che offre uno sguardo unico nel mondo isolato della comunità ultra-ortodossa.

Riguardo i due progetti la Kauffman ha commentato: "Dimostrano la varietà che intendo portare alla Okay Goodnight (la sua casa di produzione), e non potrei essere più contenta di vederli prendere forma".

Natalie Portman nella serie "Siamo tutti...
Thor: Ragnarok - Kevin Feige spiega perché Natalie Portman non ci sarà
Natalie Portman e Nicholas Hoult nel cast del nuovo film di Dolan
Privacy Policy