Natalie Portman diventa Giudice della Corte Suprema!

L'attrice premio Oscar si prepara a interpretare la celebre Ruth Bader Ginsburg, simbolo della lotta per i diritti delle donne.

Dopo essere entrata in trattative per partecipare al nuovo thriller sci-fi di Alex Garland, intitolato Annihilation, per Natalie Portman si profila un lavoro completamente diverso. L'attrice sarebbe interessata a interpretare il giudice della Corte Suprema Ruth Bader Ginsburg, nel biopic On the Basis of Sex.

La Ginsburg ha speso gran parte della sua carriera combattendo per affermare e difendere i diritti delle donne, affrontando ostacoli ardui e aprendo la strada a coloro che sono venute dopo di lei. E' stata co-fondatrice del primo magazine legale dedicato all'uguaglianza di sesso, è stata la prima donna a insegnare alla Columbia University e, nel 1993, è stata nominata da Bill Clinton Giudice della Corte Suprema diventando il primo membro ebreo del collegio.

Daniel Stiepleman ha firmato la sceneggiatura del film, che ricostruisce l'eccezionale carriera del giudice, che sarà affidato alla regista di Diary Of A Teenage Girl Marielle Heller.

Al momento attendiamo di vedere Natalie Portman in versione western nel drammatico Jane Got a GunJane Got a Gun, che la vede anche in veste di produttrice.

Natalie Portman diventa Giudice della Corte...
Annihilation: Natalie Portman possibile protagonista del film sci-fi
Jane Got a Gun: le prime foto del western con Natalie Portman
Privacy Policy