Nat Wolff in The Stand di Stephen King

Il giovane attore è il primo interprete ingaggiato per partecipare all'opera apocalittica diretta da Josh Boone.

Una buona notizia arriva finalmente per The Stand, opera in fase di sviluppo da anni presso Warner Bros. e CBS Films. L'adattamento del romanzo fiume di Stephen King L'ombra dello scorpione fa trovato finalmente il suo primo interprete in Nat Wolff. L'attore, che ha già collaborato col regista Josh Boone nell'atteso Colpa delle stelle, è stato richiamato da Boone, grande fan di King, che ha in serbo un ruolo speciale scritto appositamente per lui.

The Stand, che ha visto un primo adattamento per il piccolo schermo nel 1994, racconta un mondo alle prese con l'apocalisse causata da un'arma biologica che ha devastato il pianeta. I pochi superstiti, ben presto, si dividono in due gruppi che andranno a rappresentare il bene e il male.

Nel 2012 Nat Wolff è stato diretto da Josh Boone nella rom-com Stuck in Love, che vedeva Stephen King fare la sua comparsa in un breve cameo.

Nat Wolff in The Stand di Stephen King
Privacy Policy