Nastri d'argento 2008: le candidature

I film che incassano più nomination sono Caos calmo e Tutta la vita davanti con sette menzioni; a seguire, Mio fratello è figlio unico, I demoni di San Pietroburgo e La ragazza del lago.

Testa a testa tra due titoli, Caos Calmo di Antonello Grimaldi e Tutta la vita davanti di Paolo Virzì, ai Nastri d'Argento 2008 che saranno consegnati sabato 14 giugno al Teatro Antico di Taormina: sette le nomination per i film di Antonello Grimaldi e Paolo Virzì annunciate a Roma dai giornalisti cinematografici che organizzano quest'anno la 62a edizione dei Nastri d'argento come sempre con il contributo del MiBac - Direzione generale per il Cinema e insieme a Taormina Arte, main sponsor Bnl Paribas, Lancia e L'Oréal Professionnel.

Ricca la selezione di titoli e candidati: in testa con i film di Grimaldi e Virzì, e con sei candidature ciascuno, Mio fratello è figlio unico di Daniele Luchetti, I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo e La ragazza del lago di Andrea Molaioli, e con cinque ciascuno, Giorni e nuvole di Silvio Soldini, Non pensarci di Gianni Zanasi e Riprendimi di Anna Negri. Outsider, con quattro candidature, Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti. Seguono con tre ciascuno Bianco e nero di Cristina Comencini, Parlami d'amore di Silvio Muccino e I Viceré di Roberto Faenza.

Ma ecco l'elenco completo delle nomination:

Nastri 2008: lista nomination


Nastri d'argento 2008: le candidature

Fonte: Comunicato stampa Studio Morabito

Privacy Policy