Miranda Otto in Locke & Key

L'attrice interpreterà la vedova madre di tre figli protagonista della storia horror. A dirigere il pilot potrebbe intervenire Mark Romanek.

A differenza di quanto inizialmente stabilito, l'adattamento della graphic novel horror Locke & Key. Benvenuti a Lovecraft, scritta da Joe Hill - figlio del grande Stephen King - e illustrata da Gabriel Rodriguez non approderà sul grande schermo. I produttori Steven Spielberg, Alex Kurtzman e Roberto Orci hanno sancito un accordo con Fox Tv e sono attualmente impegnati nella preparazione del pilot che, a quanto pare, avrà comunque un respiro cinematografico. L'attrice Miranda Otto è stata, infatti, ingaggiata nei panni della protagonista. In più il regista dell'atteso dramma Never Let Me go Mark Romanek sarebbe intenzionato a dirigere il pilot e sarebbe attualmente in trattative con la produzione.

Al centro di Locke & Key. Benvenuti a Lovecraft vi è Keyhouse, enorme e tetra dimora situata a Lovecraft, villaggio del Massachusetts. La casa diventa rifugio della vedova Nina Locke (Miranda Otto) e dei suoi tre figli Tyler, Kinsey and Bode dopo l'omicidio del marito, ma strane voci si liberano dall'interno dell'edificio raggiungendo l'assassino e attirandolo verso Lovecraft per concludere il lavoro. Keyhouse, vera protagonista della storia, contiene porte fantastiche che trasformano tutti coloro che vi passano attraverso, e che è possibile aprire solo con chiavi particolari. In più, al suo interno risiede una mostruosa creatura che si scatenerà quando verrà aperta la porta più pericolosa e terribile di tutte.

Miranda Otto in Locke & Key
Privacy Policy