Miradas: danzando tra Firenze e Barcellona

Tango metafora della vita per il nuovo cortometraggio di Lorenzo Righini che verrà girato a giugno tra Firenze e Barcellona.

Miradas è il titolo di un cortometraggio che crea idealmente un ponte di "sguardi", miradas in spagnolo, tra Italia e Spagna, in particolare tra Firenze e Barcellona, attraverso l'occasione di un viaggio e l'incontro casuale con un gruppo di ballerini di tango. Il cortometraggio si ispira liberamente al racconto Siviglia e il tango di Alessandra Cafiero, pubblicato sul sito www.ballareviaggiando.it, primo classificato all'iniziativa DANZA IN FIERA 2013, tenutosi a Firenze nei giorni 22-24 febbraio 2013. La scelta del titolo Miradas è legata al mondo del tango e al comportamento dei ballerini nelle milonghe: l'uomo a distanza, senza importunare la donna ed evitare situazioni imbarazzanti in caso di rifiuto, la guarda (mirada) e se questa incontra il suo sguardo, la invita con un cenno della testa. Se la donna risponde con un cenno di assenso, l'uomo si avvicina e l'accompagna a ballare in pista. Nell'idea degli sceneggiatori il tango diventa metafora della vita stessa, dell'incontro casuale tramite la "mirada" tra persone di paesi diversi e portatori di culture proprie. Nel cortometraggio si evoca l'idea d'interazione tra popoli e il tango sarà il pretesto e lo strumento al tempo stesso perché questa possibilità si realizzi.

Luogo d'azione a Barcellona è una piazza, dove è ambientata la scena principale, di particolare interesse storico-culturale. E' lì, infatti, che è avvenuto un tragico eccidio di bambini da parte dei falangisti durante la guerra civile spagnola. La ricerca musicale gioca un ruolo di rilievo, si lega al tango e in particolare a Federico Garcia Lorca, che oltre ad essere famoso poeta e drammaturgo spagnolo, è stato musicista ed è l'ispiratore della colonna sonora (originale) realizzata per il cortometraggio. Il progetto, diretto da Lorenzo Righini, è realizzato con Moebius Cinema, Associazione di produzioni artistiche e culturali, con sede a Firenze, presieduta da Lorenzo Righini. Le riprese saranno effettuate a Firenze e a Barcellona nel mese di giugno 2013: le attrici e gli attori saranno selezionati in entrambe le città per la costituzione di un cast internazionale. Di seguito il trailer del corto.

Miradas: danzando tra Firenze e Barcellona

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy