Miley Cyrus giura: 'Non reciterò mai più'

La star di Hannah Montana avrebbe compreso di non essere tagliata per il mestiere dell'attrice.

Dopo aver sollevato un polverone per essere apparsa nuda a cavallo di una palla gigante nel video del suo ultimo singolo, Wrecking Ball, sottraendo lo scettro di lider maxima della provocazione a Lady Gaga, e dopo essere stata criticata per una battuta infelice (alla domanda sul perché fa sempre foto con la lingua di fuori avrebbe risposto: "Vengo colpita spesso da mini-ictus"), Miley Cyrus torna a far parlare di sé per la sua ultima uscita. La star di Hannah Montana ha dichiarato di essere intenzionata ad abbandonare per sempre il mondo della recitazione. La Cyrus avrebbe giurato di voler fare musica per il resto della sua vita rinunciando a recitare.

La cantante ha spiegato che in passato pensava di voler lavorare più spesso a Hollywood, soprattutto dopo la fine dell'impegno con la Disney nel 2011, ma dopo aver girato la commedia Una spia al liceo, il dramedy familiare LOL - Pazza del mio migliore amico e alcuni episodi della sitcom Due uomini e mezzo, ha capito che questo non è il percorso adatto a lei. Nel documentario Miley: The Movement, trasmesso su MTV, Miley confessa: "Dopo Hannah Montana pensavo davvero di voler fare l'attrice. Ho fatto un film e mi sono detta: Non ripeterò ma più questa esperienza. Voglio fare musica per il resto della mia vita". Riuscirà la giovane provocatrice a mantenere la promessa fatta? Staremo a vedere.

Miley Cyrus giura: 'Non reciterò mai più'
Privacy Policy