Matt Ross, dopo Captain Fantastic, sarà il regista di Tomorrow and Tomorrow

Il progetto è tratto dal romanzo scritto da Tom Sweterlitsch e racconterà la storia di un uomo immerso nella realtà virtuale.

Roma 2016: il regista Matt Ross al photocall di Captain Fantastic

Matt Ross, dopo Captain Fantastic, tornerà alla regia con Tomorrow and Tomorrow, un thriller a sfumature fantascientifiche.
Il film si basa sul romanzo scritto da Tom Sweterlitsch che racconta la storia di John Dominic Blaxton: un uomo che vive a Pittsburgh nonostante la città sia in rovina e inabitabile da oltre un decennio. Dominic vive nell'Archivio, una ricostruzione virtuale e immersiva degli edifici, dei paesaggi e dei parchi della città, oltre che delle persone che ci vivevano in passato, tra cui sua moglie e il figlio che non è mai nato. Quando non sta rivivendo ogni momento vissuto con la moglie, in un ciclo senza fine di disperazione e dolore, Dominic inizia a investigare sulle misteriosi morti conservate nell'Archivio prima della distruzione di Pittsburgh.
Il suo caso irrisolto più recente è l'apparente omicidio di una donna di cui è stata cancellata ogni traccia. Dominic diventa ossessionato dall'idea di scoprire l'identità di questa donna e quello che le è accaduto, seguendo così una traccia che lo porta dal mondo virtuale a quello reale. Trovare la verità sepolta all'interno di un'illusione potrebbe però mettere a rischio la sua mente e la sua stessa esistenza.

Hannah Minghella, presidente di TriStar, ha dichiarato che il trionfo di Captain Fantastic ha dimostrato come Matt Ross sia il regista perfetto per realizzare un thriller futuristico che riflette su questioni senza tempo, sulla società contemporanea e su come il mondo virtuale abbia un effetto sulla realtà.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Matt Ross, dopo Captain Fantastic, sarà il...
Captain Fantastic, il migliore e il peggiore padre del mondo
Cannes 2016: 15 film e registi "osservati speciali"
Privacy Policy