Mark Wahlberg sarà L'uomo da sei milioni di dollari?

Sarà la muscolosa star di Contraband e Lone Survivor il nuovo Steve Austin della versione cinematografica della serie tv di culto?

La star Mark Wahlberg si gode il successo al box office del blockbuster Transformers 4: L'era dell'estinzione e, seguendo l'esempio del regista Michael Bay, festeggia i 575 milioni di dollari già incassati dal film senza preoccuparsi delle critiche. Non sappiamo se l'attore diventerà il volto simbolo del Tranformers franchise, visto che lo stesso Michael Bay minaccia di abbandonare la saga da tempo, ma adesso Wahlberg potrebbe approdare a un altro interessante ruolo. Secondo i primi rumor l'attore sarebbe in trattative per interpretare il protagonista del lungometraggio ispirato alla popolare serie tv L'uomo da sei milioni di dollari, in onda negli anni '70.

Universal starebbe preparando la versione cinematografica dello show e punterebbe ad affidare produzione e regia del progetto a Peter Berg, che tornerebbe così a dirigere la sua star di Lone Survivor. Walberg potrebbe, perciò, calarsi nei panni del nuovo Steve Austin, un pilota coinvolto in un terribile incidente che, grazie a una forte somma di denaro e a sofisticate tecnologie, viene in parte ricostruito diventando una specie di cyborg. A interpretare il ruolo di protagonista, nella serie originale, era il grande Lee Majors.

Mark Wahlberg ha appena concluso le riprese del thriller Mojave, diretto da William Monahan, e del crime thriller The Gambler.

Mark Wahlberg sarà L'uomo da sei milioni di...
Privacy Policy