Mark Romanek dirige Casey Affleck in Boston Strangler

Il fratello di Ben Affleck tenterà di far luce sui raccapriccianti delitti seriali avvenuti a Boston negli anni '60.

Un mese fa Warner Bros. Pictures ha annunciato lo sviluppo di un nuovo progetto intitolato Boston Strangler. Protagonista della pellicola sarà l'attore e regista Casey Affleck. Lo studio ha, inoltre, trovato un cineasta a cui affidare il progetto. Si tratta di Mark Romanek, autore di One Hour Photo e Non lasciarmi. Romanek utilizzerà la sceneggiatura di Chuck Maclean per narrare i crimini dello Strangolatore di Boston. Casey Affleck, interprete e produttore esecutivo del progetto, si calerà nei panni di un detective impegnato a investigare su una serie di omicidi di donne, avvenuti negli anni '60 e rimasti in parte irrisolti. In seguito ai delitti seriali fu arrestato un uomo di nome Albert DeSalvo, che confessò i crimini, ma sulla sua totale colpevolezza restano ancora dei dubbi. Kevin McCormick produrrà il film con la sua Langley Park Productions.

Casey Affleck è coprotagonista, a fianco di Christian Bale, del drammatico Out of the Furnace, ambientato nel New Jersey. Prossimamente lo vedremo insieme a Rooney Mara nel crime romance Ain't Them Bodies Saints.

Mark Romanek dirige Casey Affleck in Boston...
Privacy Policy