Malefica: la figlia di Angelina Jolie non teme le streghe

Nella sua numerosa prole alla piccola Vivienne va il premio per il coraggio di aver saputo tener testa alla madre, in versione 'malefica', sul set.

Quando Angelina Jolie ha informato i suoi sei figli che aveva intenzione di interpretare la strega Malefica, nemica de La bella addormentata nel bosco, i bambini hanno reagito con disappunto tentando di distoglierla dall'idea perché erano spaventati dal personaggio. Solo una di loro si è mostrata particolarmente coraggiosa, la piccola Vivienne Jolie-Pitt, di soli cinque anni. Tanto coraggiosa da finire sul set insieme alla mamma, visto che a Vivienne è stato affidato il ruolo della versione giovane della principessa Aurora (potete vedere madre e figlia insieme nella foto di Entertainment Weekly che vi mostriamo di seguito). "Io e Brad crediamo che per i nostri figli sia divertente avere dei cameo nei nostri film così possono stare con noi, ma non vogliamo che diventino attori. Non è il nostro obiettivo" ha spiegato Angelina Jolie. "Però portare Vivienne sul set è diventata una necessità. Le altre bambine scelte dalla produzione non mi venivano vicino perchè avevano paura. Ci voleva una bambina che non temesse le mie corna, i miei occhi e le mie zanne. Così alla fine la scelta è caduta su Viv."

La Jolie ha cercato di convertire anche gli altri figli al 'Malefica-pensiero' per convincerli della bontà del suo nuovo lavoro. Come racconta "ho detto loro che gli avrei raccontato la vera storia di Malefica, ma loro avrebbero dovuto mantenere il segreto. Il giorno dopo ho sentito che Shiloh aveva litigato con un altro bambino per difendere Malefica dicendogli 'Tu non capisci!' Si sono battibeccati e io ho pensato che era proprio il momento di fare il film per mostrare le sue ragioni. Quando un personaggio commette degli errori, vuoi che il pubblico si arrabbi con lui, ma vuoi anche che alla fine le sue motivazioni divengano chiare". A conti fatti non sarà solo Viv Jolie-Pitt a comparire nel film. Angelina è riuscita a convincere anche Pax e Zahara a prestarsi in veste di comparse in una delle scene chiave del film. "Quando Pax mi ha visto per la prima volta in costume è scappato. Pensavo che scherzasse, così ho finto di inseguirlo per dargli la caccia, ma lui si è messo a piangere. Mi sono dovuta togliere il trucco di fronte a lui per fargli vedere che era tutto finto. Nella scena in cui compaiono i miei figli devo sembrare molto cattiva, ma in realtà avrei voluto fermarmi davanti a loro e fargli l'occhiolino per rassicurarli".

aurora

Teaser Trailer Italiano - Malefica

Malefica: la figlia di Angelina Jolie non teme le...
Privacy Policy