Locarno rende omaggio a Youssef Chahine

Il festival svizzero commemorerà il maestro egiziano recentemente scomparso con la proiezione del celebre e controverso Il Destino.

Il Festival internazionale del film di Locarno renderà omaggio al regista egiziano Youssef Chahine scomparso lo scorso 27 luglio. Una proiezione speciale de Il Destino avrà luogo giovedì 7 agosto in seconda serata in Piazza Grande - un film che il Festival aveva già inserito nella sua programmazione undici anni fa all'epoca della sua uscita.

"Apprendiamo con profonda tristezza la scomparsa di Youssef Chahine, grande amico di Locarno", ha dichiarato Frédéric Maire, direttore artistico del Festival. "Un narratore eccezionale che ha saputo rivisitare splendidamente i generi del cinema e imporsi all'ammirazione di tutti grazie al coraggio delle sue prese di posizione, in particolare contro l'intolleranza. Nell'arco della sua prolifica produzione cinematografica, Chahine mescolava sapientemente la forza della denuncia al piacere del racconto. Era un grande autore e un formidabile guastafeste."

Nel 1996 il Festival di Locarno aveva dedicato una retrospettiva integrale al cineasta egiziano, presente alla manifestazione.

Locarno rende omaggio a Youssef Chahine
Privacy Policy