Larry McMurtry e Diana Ossana nel selvaggio West

Gli sceneggiatori hanno in preparazione due adattamenti westerni che saranno diretti dal grande Ridley Scott e dal regista di Crazy Heart Scott Cooper.

Nuovi progetti in vista per i premi Oscar Larry McMurtry e Diana Ossana, autori de I segreti di Brokeback Mountain. I due sceneggiatori sono stati ingaggiati da Ridley Scott per adattare il romanzo di Paulette Jiles The Color of Lightning. La storia, ambientata nel 1863, segue le vicende di un ex schiavo, Britt Johnson, che fugge dal Kentucky per avventurarsi nel West insieme alla moglie Mary e ai tre figli. La famiglia Johnson ha intenzione di stabilirsi nelle pianure del Texas, ma un sanguinoso raid indiano stronca ogni possibilità. I suoi amici e vicini di casa vengono fatti prigionieri, il figlio maggiore viene ucciso, la moglie Mary viene violentata e rapita. Britt dovrà combattere ancora più duramente per riunire la propria famiglia lacerata dalla violenza.

McMurtry e Ossana hanno tra le mani un secondo adattamento da realizzare per la Warner Bros., anch'esso ambientato nel selvaggio West. Si tratterebbe del romanzo di S.C. Gwynne Empire of the Summer Moon che, nella versione cinematografica, sarà diretto dal regista di Crazy Heart Scott Cooper. Anche stavolta il focus della storia è lo scontro di civiltà tra gli Indiani Comanche e i conquistatori bianchi che si insediano nelle grandi pianure occidentali. Il romanzo di Gwynne intreccia due diversi plot, quello dell'ascesa e del declino della più potente tribù indiana della storia, i Comanche, e l'epica saga di Cynthia Ann Parker, coraggiosa pioniera il cui figlio di sangue misto Quanah diventerà l'ultimo grande capo dei Comanche.

Larry McMurtry e Diana Ossana nel selvaggio West
Privacy Policy