LaBeouf e Douglas nel sequel di Wall Street

Sembra che i due attori faranno parte del cast del sequel di 'Wall Street', che sarà diretto da Oliver Stone per la 20th Century Fox.

Sembrava che il progetto relativo a un sequel di Wall Street, il classico diretto da Oliver Stone nel 1987, fosse stato momentaneamente accantonato perchè ritenuto non adatto a uscire in sala in tempi di crisi economica, ma adesso sembra invece che il film si farà.
Stando a quanto anticipato da Variety, la 20th Century Fox ha reclutato Oliver Stone per dirigere il sequel del suo film, e sarebbe in trattative con Shia LaBeouf che potrebbe affiancare Michael Douglas, il quale tornerà a interpretare il ruolo di Gordon Gekko, che gli valse numerosi riconoscimenti, tra cui un Golden Globe e un Oscar.

Il seguito di Wall Street sarà incentrato su un giovane agente di borsa, e sembra proprio che la recente crisi economica avrà un ruolo centrale nel plot della pellicola, la cui sceneggiatura è stata firmata da Allan Loeb, autore di Noi due sconosciuti e 21.

Recentemente LaBeouf ha concluso le riprese di Transformers - La vendetta del caduto - non senza difficoltà, anche a causa di un incidente stradale in seguito al quale è rimasto seriamente infortunato - e del film a episodi New York, I Love You. L'uscita americana del secondo capitolo di Transformers è prevista per il 26 giugno.

LaBeouf e Douglas nel sequel di Wall Street
Privacy Policy