La vita tranquilla di Toni Servillo

Smessi i panni di Giuseppe Mazzini, lo straordinario Toni Servillo sarà protagonista del noir ambientato in Germania Una vita tranquilla.

Dopo aver concluso le riprese di Noi credevamo di Mario Martone, dove interpreta Giuseppe Mazzini, Toni Servillo sarà protagonista di Una vita tranquilla, opera seconda di Claudio Cupellini, regista della commedia Lezioni di cioccolato. Una vita tranquilla è un noir ambientato in Germania, nelle campagne nei pressi di Francoforte. Protagonista della vicenda è Rosario Russo, un uomo che ha dovuto abbandonare la sua terra e fuggire dal suo passato, rifacendosi una vita e un'identità completamente nuove. Finché il passato non tornerà a tormentarlo.

Il soggetto del film, che sfiora fatti di cronaca recente come la strage di Duisburg del 2007, si è aggiudicato il Premio Solinas. Fanno parte del cast anche Marco D'Amore, Francesco Di Leva, Maurizio Donadoni, Giovanni Ludeno e Juliane Köhler. Prodotto da Fabrizio Mosca dell'Acaba Produzioni in collaborazione con Rai Cinema, con la Babe Films per la Francia e con la Eos Entertainment per la Germania, Una vita tranquilla verrà distribuito in Italia da 01 Distributions.

La vita tranquilla di Toni Servillo
Privacy Policy