La vita di Judy Garland in un film

La Weinstein Company ha in cantiere una biopic dedicata alla leggendaria artista americana, interprete de 'Il mago di Oz' e di 'E' nata una stella'.

La Weinstein Company si è assicurata i diritti cinematografici di Get Happy: the Life of Judy Garland, biografia della grande artista scomparsa nel 1969 scritta da Gerald Clarke, che tra l'altro è anche l'autore della biografia su Truman Capote che ha ispirato il film diretto da Bennett Miller nel 2005.
Il libro di Clarke, che è stato pubblicato nove anni fa, è incentrato sulla tragica esistenza della Garland, la giovane star de Il mago di Oz che divenne una leggenda, interprete di drammi come E' nata una stella, oltre che di commedie musicali come Incontriamoci a Saint-Louis, ma ebbe una vita segnata dall'abuso di farmaci e numerose crisi depressive. Dal matrimonio della Garland con il regista Vincente Minnelli, nacque Liza, anche lei cantante e attrice.

Nel 2001 il ruolo della Garland fu interpretato da Judy Davis in un film televisivo diretto da Robert Allan Ackerman. Accanto all'attrice australiana, nel ruolo di Minnelli, fu scritturato Hugh Laurie, il Dr. House della popolare serie targata NBC.

La vita di Judy Garland in un film
Privacy Policy