La Summit distribuirà The Ghost

Il tormentato lungometraggio di Roman Polanski ha finalmente trovato un distributore americano e arriverà nei cinema statunitensi nel corso del 2010.

La Summit Entertainment si occuperà della distribuzione americana del thriller di Roman Polanski The Ghost. Il film, ormai quasi ultimato, uscirà in USA e Canada nella prima metà del 2010. La pellicola, diretta e prodotta da Polanski insieme ai collaboratori storici Robert Benmussa e Alain Sarde, è ispirata al thriller politico Il ghostwriter di Robert Harris. Protagonista della storia è un ex primo ministro britannico (interpretato da Pierce Brosnan) che, dopo essersi ritirato in un'isola al largo delle coste americane, ingaggia un ghostwriter (Ewan McGregor) per scrivere le sue memorie. Quando lo scrittore scoprirà oscuri segreti appartenenti al passato del politico del suo cliente si renderà conto che la sua vita è in pericolo. Fanno parte del cast di The Ghost anche Olivia Williams, Kim Cattrall, Jim Belushi, Robert Pugh e Tom Wilkinson.

Il film, una produzione franco-tedesca che vede coinvolte la RP Films 11, la Babelsberg Film e la Runteam III, ha rischiato di subire una grave battuta d'arresto quando Polanski è stato fermato in Svizzera lo scorso settembre su richiesta degli Stati Uniti in seguito a un mandato di cattura legato al crimine sessuale commesso dal regista negli anni '70. Attualmente il cineasta si trova agli arresti domiciliari nella sua residenza elvetica di Gstaad e vi resterà fino a quando fino a quando non verrà presa una decisione sulla richiesta di estradizione presentata dalle autorità americane che accusano Polanski dello stupro di una tredicenne avvenuto nel 1977.

La Summit distribuirà The Ghost
Privacy Policy