La Fox finanzierà Narnia

Dopo la rinuncia della Disney, la Fox si è garantita i diritti di co-finanziamento e co-produzione di Chronicles of Narnia: Voyage of the Dawn Treader, terzo capitolo della saga che vede confermata nel cast la presenza di Ben Barnes.

La 20th Century Fox ha opzionato la possibilità di co-finanziare con la Walden Media The Chronicles of Narnia: Voyage of the Dawn Treader a un mese di distanza dalla scelta della Disney di far scadere l'accordo che deteneva riguardo al terzo film della saga. I finanziamenti sono già stati raccolti e la sceneggiatura è praticamente pronta perciò vi è una seria possibilità che le riprese del film possano prendere il via alla fine dell'estate facendo prevedere una release per il Natale del 2010.

Fox e la Walden divideranno le spese di produzione e promozione di The Chronicles of Narnia: Voyage of the Dawn Treader, il cui costo è stimato intorno ai 140 milioni di dollari, a fronte dei 215 milioni spesi per il precedente episodio, Le cronache di Narnia: il Principe Caspian il quale ha guadagnato 419 milioni di dollari al box office mondiale, mancando di bissare lo straordinario successo ottenuto da Le cronache di Narnia: il Leone, la Strega e l'Armadio che ha incassato ben 745 milioni.

Così come previsto, il terzo film sarà diretto da Michael Apted e prodotto da Mark Johnson e Andrew Adamson. Confermato il cast del precedente episodio formato da Ben Barnes, Skandar Keynes e Georgie Henley che torneranno nei panni del Principe Caspian, Edmund e Lucy mentre Will Poulter (protagonista di Son of Rambow) interpreterà Eustace Clarence Scrubb.

La Fox finanzierà Narnia
Privacy Policy