L'incidente di Robert Duvall

L'anziano attore de Il Padrino sarà il protagonista del nuovo film di Billy Bob Thornton, 'Jayne Mansfield's Car' che parlerà di una dolorosa storia familiare usando come metafora l'incidente che uccise l'attrice americana.

Dopo il suo ruolo nell'apocalittico The Road, l'anziano Robert Duvall non sembra avere intenzione di fermarsi: l'attore ha infatti firmato un contratto per il ruolo da protagonista nel nuovo film scritto da Billy Bob Thornton, che sarà intitolato Jayne Mansfield's Car. Il titolo si riferisce chiaramente all'attrice Jayne Mansfield, star americana degli anni '60 che morì tragicamente in un incidente stradale, nel 1967; il film, tuttavia, non riguarderà direttamente lei, e userà invece la sua vicenda come una semplice metafora.

Stando a quanto rivela lo stesso Duvall, la trama sarà incentrata su un uomo che, nel periodo tra le due guerre mondiali, si trova a tirar su i figli da solo, dopo che sua moglie lo ha lasciato per andare a vivere in Inghilterra con un inglese. Decenni dopo, la moglie muore e si viene a sapere che il suo ultimo desiderio è quello di essere sepolta nella sua terra, che è l'Alabama. Così, la vecchia e la nuova famiglia della donna si incontreranno per la prima volta.

La sceneggiatura è firmata da Thornton insieme a Tom Epperson, e stando a quanto da lui stesso dichiarato, Duvall sarebbe intenzionato a dirigere il film oltre a interpretarlo. Non è stata tuttavia ancora fissata una data per l'inizio delle riprese.

L'incidente di Robert Duvall
Privacy Policy