L'America di Isabelle

La Huppert sarà tra i protagonisti di un film tratto da un romanzo di Susan Sontag. Accanto a lei, Dennis Hopper, Helen Mirren e Jennifer J. Leigh.

Sarà Isabelle Huppert la protagonista di America, un film diretto da Jerzy Skolimowski ed ispirato ad In America, un romanzo di Susan Sontag che è stato adattato per il grande schermo da Frederic Raphael.

All'attrice francese sarà affidato il ruolo di Maryna Zalezowska, celebre attrice polacca che nel 1876 guida un gruppo di aristocratici del suo paese in un viaggio verso la California, con lo scopo di fondare una comunità utopica, un sogno che però sarà destinato a fallire.
Maryna - che aveva rinunciato al suo lavoro ed alla fama - deciderà di restare in America, e diventerà un'attrice famosa.
Nel cast del film, oltre alla Huppert, dovrebbero esserci anche Dennis Hopper, Jennifer Jason Leigh ed Helen Mirren.

L'attrice francese ha appena concluso le riprese di Madre e ossa, un film di Alessandro Capone in cui interpreta una donna che dopo un tentativo di suicidio, grazie all'aiuto di una psichiatra, cerca di capire ed approfondire il suo rapporto devastante con la figlia Sophie.

L'America di Isabelle
Privacy Policy