Keira Knightley sarà Campanellino in Neverland

L'attrice è salita a bordo del progetto scritto e diretto da Nick Willing, una sorta di prequel della classica storia di Peter Pan, che vede i bimbi sperduti in una luce completamente diversa.

Tutti conosciamo la storia di Peter Pan e dei Bimbi Sperduti sull'Isola che non c'è creata da James M. Barry, così come i numerosi adattamenti e rivisitazioni; stavolta invece l'autore Nick Willing ha deciso di puntare lo sguardo in un'altra direzione, creando un prequel-remake televisivo della famosa commedia. Neverland vede un gruppo di ladruncoli, Peter e i suoi amici, comandati dal loro mentore Jimmy Hook che è alla ricerca di una sfera magica in grado di trasportare chi la possiede in un altro mondo, l'Isola che non c'è per l'appunto. Questa magica isola popolata da sirene e spiriti magici guidati da Campanellino dà il benvenuto a chiunque riesca ad arrivarci, amici o nemici che siano, tra cui la folle Elizabeth Bonny e la sua banda di pirati del diciottesimo secolo in cerca dell'eterna giovinezza, un segreto custodito da un Uomo Sacro.

La miniserie è divisa in quattro ore e vedrà Keira Knightley nel ruolo di Campanellino, Charlie Rowe in quello di Peter, Anna Friel nei panni della piratessa Bonny, Raoul Trujillo nelle vesti sacre del Santone, Rhys Ifans reciterà nel ruolo di Hook mentre Bob Hoskins in quello di Spugna. La produzione girerà tra Genova e Dublino e arriverà sugli schermi della Syfy in Decembre.
Keira arriverà sul set per le riprese in primavera, nel frattempo ha di recente terminato la sua collaborazione con A Dangerous Method, un thriller di David Cronenberg con Vincent Cassel e Viggo Mortensen.

Keira Knightley sarà Campanellino in Neverland
Privacy Policy