Justin Theroux e il mohicano biondo

Justin Theroux si metterà dietro alla macchina da presa per dirigere Chief Ron, commedia ispirata alla vera storia di un piccolo criminale che riesce ad aprire un casinò rivendicando le proprie origini mohicane nonostante l'aspetto teutonico.

L'eclettico attore e sceneggiatore Justin Theroux aggiunge un nuovo mestiere alla rosa delle sue competenze. Il protagonista di Inland Empire è stato, infatti, ingaggiato dalla Universal Pictures e dalla Imagine Entertainment per dirigere Chief Ron, commedia scritta da Jordan Roberts, che vede protagonista un piccolo criminale che scava nel suo passato rivendicando radici mohicane nel tentativo di aprire un casinò. Il film sarà prodotto da Brian Grazer.

La commedia è ispirata alla vera storia di Chief Ron Roberts, i cui capelli biondi e occhi azzurri fecero accrescere lo scetticismo sulle sue radici mohicane, ma Roberts vinse la causa in tribunale e riusci ad aprire un casinò nello stato di New York che attualmente gestisce in tutta tranquillità.

Questa è la seconda regia per Justin Theroux che, nel 2007, ha esordito dietro la macchina da presa dirigendo il dramedy Dedication. L'attore, che ha da poco concluso la stesura della sceneggiatura di Iron Man 2, le cui riprese sono attualmente in corso, tornerà a recitare al fianco di Paul Rudd e John Goodman nella commedia Turkey in the Straw.

Justin Theroux e il mohicano biondo
Privacy Policy