Julia Roberts torna a produrre

Julia Roberts vestirà per la terza volta i panni della produttrice in un film sull'autismo tratto da una storia vera.

Patrizio Marino

Strange Son, è il nuovo film che prodotto da Julia Roberts tratto dall'omonimo romanzo ancora inedito di Portia Iverson, e probabilmente, come scrive Variety, ne sarà anche protagonista.

Strange Son è la storia vera di due donne, un'americana e un'indiana, entrambe madri di due figli autistici.
Le due donne, accomunate nella ricerca di una soluzione alla malattia, faranno delle scoperte che segnaranno un passo avanti nel campo degli studi medici sull'autismo. La Roberts finanzierà il film con la sua Red Om, e in collaborazione con la Revolution Studio. E' il terzo film da lei prodotto, dopo Nemicheamiche con Susan Sarandon e Mona Lisa Smile di Mike Newell.

Julia Roberts sarà sugli schermi italiani il 19 dicembre con il film di Newell e a marzo arriverà a Roma con George Clooney e Brad Pitt, per le riprese di Ocean's Twelve di Steven Soderbergh.

Julia Roberts torna a produrre
Privacy Policy