Jules Verne in anteprima assoluta su Rai 2

Dal 14 settembre, ogni sabato e domenica, arrivano Le straordinarie avventure di Jules Vernes, serie animata di Rai Fiction.

Una nuova serie tutta da gustare sta arriva in anteprima assoluta su Rai 2 a partire dal 14 settembre, ogni sabato e domenica alle ore 8.10: Le straordinarie avventure di Jules Verne, una serie di 26 episodi realizzata in collaborazione con Lux Vide e con la Musicartoon. Avventura, colpi di scena, mondi fantastici, divertimento, forti emozioni, sono alla base di questa nuova serie che farà incontrare al pubblico di oggi alcuni dei più famosi classici della letteratura per ragazzi. Chi meglio di Jules Verne incarna lo spirito di avventura e la voglia di scoprire il mondo? Il grande scrittore ha descritto nei suoi romanzi invenzioni tecnologiche e viaggi incredibili come se lui stesso li avesse sperimentati in prima persona... E se fosse stato proprio così?! Ne Le straordinarie avventure di Jules Verne vediamo proprio un giovane Jules Verne diventare il protagonista di emozionanti avventure che saranno lo spunto per i suoi romanzi. Lo affianca un inseparabile e assortito gruppo di esploratori: la giovane Amelie e suo padre Artemius, esploratore e direttore di una rivista di viaggi, il pedante contabile Monsieur De L'Ennuì, l'inseparabile cuoca-tata Esther, e due mascotte, Hatteras, un indolente mastino, e Sophia un lemure dispettoso.

Sulla loro strada, un uomo misterioso e terribile, un tempo amico di Artemius: il capitano Nemo. Uno straordinario scienziato dal tragico passato, il cui scopo è creare una società controllata dalla tecnologia. Gli episodi, che vedono i protagonisti affiancati di volta in volta da personaggi "mitici" come Phileas Fogg, Cyrus Smith o il comandante Farragut si ispirano ognuno ad un romanzo di Verne. Oltre all'avventura, ai viaggi e ai mondi incredibili da esplorare, la serie offre anche tante risate, un pizzico di trama rosa (il giovane Jules è pazzo di Amelie, che purtroppo non sembra accorgersi di lui) e un arco di crescita per il protagonista, che porterà Jules alla scoperta del proprio destino, perché, come scriveva Goethe, "il viaggio più difficile è quello che porta alla scoperta di se stessi".

Nel primo episodio Jules, uno studente di Giurisprudenza alla Sorbona desideroso di viaggiare e scrivere di viaggi, resta coinvolto in un tentativo di rapina alla redazione del giornale di viaggi, Contes De Voyages. Dopo aver sventato il furto viene invitato dalla redazione a partecipare ad una spedizione in Africa. Il gruppo composto da Artemius Lucas, direttore del giornale, sua figlia Amelie, coetanea di Jules, il contabile De L'Ennuì, la tata Esther e il cane Hatteras, ha come obiettivo la misurazione del ventiquattresimo meridiano. Ma qualcuno sembra mettere loro i bastoni tra le ruote: due russi, Streux e Zorn, fanno in modo di essere accolti dalla spedizione, fingendosi scienziati, ma in realtà in missione per il misterioso Capitano Nemo che vuole mandare in fumo i loro piani.

Diretto da Enrico Paolantonio, il cartone si avvale delle grandi voci del doppiaggio italiano: Jules è Francesco Pezzulli, doppiatore di Leonardo DiCaprio, Amelie è Domitilla D'Amico voce fra le altre di Scarlett Johansson, e poi ci sono Marco Foschi (Nemo), Giorgio Lopez (De L'Ennuì), voce ufficiale di Danny DeVito, John Cleese e Dustin Hoffman. Prestigiosi anche i nomi per le musiche, di Antongiulio Frulio con la supervisione di Andrea Guerra, mentre la direzione del doppiaggio è stata uno degli ultimi lavori del compianto Tonino Accolla. Infine, intorno alla serie è in atto un'articolata operazione di comunicazione multimediale che, con App digitali, sito dedicato, pagina facebook, pubblicazioni editoriali e merchandising, darà un forte valore aggiunto al prodotto, aumentandone la visibilità.

Le straordinarie avventure di Jules Verne

Jules Verne in anteprima assoluta su Rai 2
Privacy Policy