Johnny Depp, David Lynch e Sam Raimi esaudiscono l'ultimo desiderio di un ragazzo

Un nutrito gruppo di attori, registi e addetti ai lavori ha unito le forze per permettere ad Anthony Conti, un ragazzo malato di cancro, di girare il suo cortometraggio zombie post-apocalittico intitolato The Black Ghiandola.

Un gruppo di nomi noti di Hollywood si è recentemente unito per aiutare un ragazzo di sedici anni, malato di cancro, Anthony Jonathan Conti, a esaudire un suo sogno, scrivere e recitare in un suo cortometraggio.

Johnny Depp, J.K. Simmons, Laura Dern, Penelope Ann Miller, Chad Coleman, Richard Chamberlain, David Lynch, Catherine Hardwicke, Theodore Melfi, Sam Raimi, Peter Farrelly e Sean Furst si sono uniti per la realizzazione di The Black Ghiandola, un film zombie post-apocalittico dove un giovane ragazzo, la cui famiglia è stata completamente uccisa, rischia la sua vita per salvare una ragazza di cui è innamorato. Le riprese sono state effettuate dal 18 al 20 novembre.

Conti, a cui è stato diagnosticato quest'estate un tumore surrenale allo stadio 4, è il protagonista e lo sceneggiatore, insieme a Scott Kosar e Wash Westmoreland (Still Alice). La produzione è stata possibile grazie alla Make A Film Foundation, un'associazione no profit che aiuta ragazzi in condizioni mediche gravi a creare opere cinematografiche grazie a professionisti dell'industria che si offrono volontari.

Leggi anche:

Rami, Hardwicke e Melfi hanno aiutato nel reparto regia mentre altri contributi sono arrivati, oltre che dai parenti, anche da marchi famosi come AMC, The Walking Dead, Starbucks e Warner Bros.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Johnny Depp, David Lynch e Sam Raimi esaudiscono...
Twin Peaks, la nuova stagione debutterà nella primavera 2017
Animali fantastici: "Ecco perché abbiamo scelto Johnny Depp per il ruolo di Grindelwald"
Privacy Policy