The Walking Dead

2010 - ....

John Carpenter: "The Walking Dead ha derubato George Romero"

Il regista di culto, autore de La cosa e Essi vivono, non è tenero con Robert Kirkman e i suoi colleghi.

Lo sceneggiatore e fumettista Robert Kirkman ha ammesso i numerosi debiti creativi nei confronti di tanti zombie movie che lo hanno aiutato nella creazione di The Walking Dead. Il regista horror John Carpenter, però, non è impressionato dai ripetuti proclami di stima di Kirkman nei confronti del padre degli zombie, il leggendario George A. Romero, anzi. Carpenter, che non ha peli sulla lingua, accusa i produttori di The Walking Dead di aver sfruttato l'opera di Romero e di stare continuando a sfruttarla.

Leggi anche: Grosso guaio a Chinatown (e al boxoffice): perché il flop di Carpenter ci fece innamorare del cinema

Ecco cosa ha dichiarato Carpenter ai microfoni di Marc Maron nel corso di un'intervista: "The Walking Dead era un film che George Romero ha fatto nel 1968. Lo hanno sfruttato e continuano a farlo anche oggi".

Il giudizio di Carpenter sull'opera di AMC e dei produttori di The Walking Dead è piuttosto lapidario. Il regista sottolinea come l'idea alla base della storia non solo provenga da Romero, ma sia stata anche commercializzata privandola della critica sociale insita nei primi zombie. Il regista di La cosa, però, sembra piuttosto scettico sulla voglia di Kirkman e soci di esplorare le possibilità del genere zombie, puntando piuttosto il dito contro la povertà di idee e originalità contenuta nello show.

Leggi anche:

E voi, siete d'accordo con Carpenter? Ditecelo nei commenti che seguono.

Leggi anche: Romero e gli zombie: un legame indissolubile

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

John Carpenter: "The Walking Dead ha derubato...
George Romero: "The Walking Dead? Ormai è una soap opera"
“Basta, smetto di guardarlo!” The Walking Dead ha tirato troppo la corda?
Privacy Policy