Joan Cusack e le crisi di nervi

Joan Cusack sarà la madre di una ragazza sull'orlo di una crisi di nervi in Acceptance, dramedy prodotto dalla NBC. Con lei nel cast Mae Whitman.

L'attrice Joan Cusack ha in ballo un nuovo progetto televisivo. La Cusack sarà, infatti, protagonista della commedia targata NBC Acceptance, nella quale reciterà al fianco di Mae Whitman. Il film della NBC, co-creato con la Universal Media Studios, sarà basato su un'idea della stessa Cusack. John Markus sarà sceneggiatore e produttore esecutivo del film, mentre la Cusack co-produrrà insieme a Julie Yen.

Acceptance, basato sul romanzo di Susan Coll, è un dramedy incentrato su una studentessa super impegnata che deve fare i conti con lo stress dell'ultimo anno di scuola e con l'ammissione al college. A complicare le cose intervengono la separazione dei genitori e l'insistenza di sua madre (la Cusack) a farla entrare in una scuola di alto livello così da permetterle di trovarsi un marito ricco. Sanaa Hamri, regista di The Sisterhood of the Traveling Pants 2, dirigerà il film il cui script sarà firmato da Suzette Couture.

Presto vedremo Joan Cusack nel drammatico My Sister's Keeper di John Cassavetes e nella commedia Confessions of a Shopaholic. Mae Whitman ha da poco recitato in Come un uragano e prossimamente affiancherà il fratello di Joan, la star John Cusack, nel thriller The Factory.

Joan Cusack e le crisi di nervi
Privacy Policy