Jennifer Lawrence: "Ho quasi scatenato una rissa in un bar di Budapest!"

L'attrice, ospite di un talk show, ha condiviso un aneddoto legato alle riprese del film Red Sparrow.

L'attrice Jennifer Lawrence, mentre era ospite del talk show condotto da Seth Meyers, ha raccontato di aver quasi dato il via a una rissa mentre si trovava a Budapest per girare il film Red Sparrow.
La star di madre! ha infatti raccontato che era uscita con gli amici per bere una birra ed era ubriaca quando si è avvicinato un fan: "Questo ragazzo mi ha chiesto di scattare un selfie e ho risposto 'No, grazie. No'. Lui ha continuato 'Per favore! La mia ragazza non mi crederà mai'. E la mia amica ha replicato 'Se la tua ragazza non ti crede allora non è quella giusta'".

Il giovane l'ha quindi insultata e Jennifer ha reagito: "Non lo so, qualcosa in me è scattato, ma potrebbe non essere stato l'alcol". L'attrice l'ha quindi afferrato per le spalle e ha iniziato a versargli addosso le birre, passando poi a innaffiare la valigetta che aveva con sé. Jennifer ha quindi aggiunto: "Il mio amico Chris mi ha preso, mi ha afferrata da dietro e mi ha detto 'Non sprecare la birra! Non sprecare la birra!'. Mi sono immediatamente rilassata e ho pensato 'Certo! Cosa stavo pensando?'".

Jennifer Lawrence: "Ho quasi scatenato una rissa...
Jennifer Lawrence voleva il ruolo di Serena nella serie Gossip Girl!
Red Sparrow: il primo trailer del film con Jennifer Lawrence, anche in italiano
Privacy Policy