Jason Lee e George Clooney insieme per Delta Blues

I due attori lavoreranno al nuovo progetto di Clooney, una serie che vedrà la star di My Name is Earl nei panni di un poliziotto che nel tempo libero si diverte a impersonare Elvis.

Buone nuove dalla TNT per il prossimo drama poliziesco Delta Blues: il progetto è stato proposto al network da George Clooney (E.R., Michael Clayton, Solaris) e dalla Smokehouse Pictures. La sceneggiatura riguarda la vita di Dwight Hendricks, un poliziotto di Memphis che vive con sua madre e che si diletta a impersonare il Re (ricordiamo che Elvis risiedeva a Memphis nella sua Graceland). Michael Wright, vice presidente esecutivo della TNT ha affermato che "Jason Lee è la scelta ideale per portare in vita il personaggio di Dwight; con il suo straordinario talento davanti e dietro la videocamera, insieme all'eccezionale sceneggiatura, Delta Blues si sta trasformando in uno show incredibile che si afffiancherà alla schiera delle nostre serie migliori".

Lee, noto al pubblico e alla critica soprattutto per il suo ruolo di protagonista della brillante comedy My Name is Earl, reciterà nel pilot diretto da Clark Johnson (The Shield) su uno script di Liz M. Garcia, già autrice per Cold Case - Delitti irrisolti, e Joshua Harto (The Dark Knight). La Garcia inoltre sarà co-produttrice esecutiva insieme a Grant Heslov e Clooney, quest'ultimo attualmente nelle sale italiane con L'uomo che fissa le capre.

Jason Lee e George Clooney insieme per Delta Blues
Privacy Policy