Jason Bateman dirige e interpreta IPO Man

Una storia vera per il brillante attore e regista che si metterà sul mercato, a pezzi, per fare un po' di soldi extra.

Dopo aver debuttato felicemente dietro la macchina da presa col dramedy Bad Words, Jason Bateman si prepara a replicare l'esperienza. Il suo prossimo progetto si intitola IPO Man, è ispirato a una storia vera e vedrà l'attore impegnato davanti e dietro la macchina da presa.

La storia è ispirata a un articolo di Joshua Davis del 2013 pubblicato sul magazine Wired, Meet the Man Who Sold His Fate to Investors at $1 a Share, e racconta di un uomo che inventa un innovativo modo per far soldi.

Jason Bateman in una scena del film Ti odio, ti lascio, ti...

Il 26 gennaio 2008 un trentenne imprenditore part time di nome Mike Merrill decide di vendere se stesso. Si divide in 100.000 parti e fissa un'offerta iniziale di un dollaro a pezzo. Questo per arrotondare la sua paga di impiegato presso una piccola azienda informatica di Portland, Oregon. Nei successivi dieci giorni 12 amici comprano 929 pezzi e Merrill guadagna un po' di soldi extra. Gli resta il 99,1 percento di se stesso, ma decide di lasciare in mano ai suoi compratori la decisione di cosa fargli fare nella vita.

La sceneggiatura di IPO Man sarà firmata Micah Fitzerman-Blue e Noah Harpster. Jason Bateman produrrà il film con Jim Garavente. Presto vedremo la star nel dramedy This Is Where I Leave You e nel divertente Come ammazzare il capo... e vivere felici 2.

Jason Bateman dirige e interpreta IPO Man
Privacy Policy