James Gray produce la serie animata Hard Apple

Il regista di "C'era una volta a New York" scopre il mondo dell'animazione con una serie poliziesca per adulti ambientata negli anni '70.

Dopo opere come Little Odessa, The Yards e I padroni della notte, stupisce sentire il nome del regista James Gray accostato alla parola animazione. Eppure, dopo l'insoddisfacente esperienza di The Red Road, Gray torna a guardare alla produzione seriale, per di più animata.

Il regista di C'era una volta a New York ha annnciato l'intenzione di volersi occupare della produzione esecutiva di una serie animata intitolata Hard Apple. Non lasciamoci, però, ingannare! Lo show, rivolto a un pubblico adulto, è basato sui romanzi di Jerome Charyn e racconta le avventure di Isaac Sidel, detective fictional che attraversa trent'anni di storia al servizio della legge a partire dagli anni '70.

Il team che si occuperà dell'animazione della serie è composto da Tomer e Asaf Hanuka, già forti dell'esperienza di Valzer con Bashir. Il progetto, ancora privo di regista e showrunner, verrà prodotto da Canal Plus.

James Gray produce la serie animata Hard Apple
Privacy Policy