James Franco a Venezia 2014: il photocall

Look 'estremo' per l'attore, che alla Mostra ha presentato il suo nuovo film da regista, L'urlo e il furore. Testa rasata e tatuaggio cinematografico, ma a quanto pare non sarà un look definitivo.

Il look estremo gli toglie forse un po' di fascino, anche se il sorriso sfrontato è quello di sempre: a James Franco piace stupire e a Venezia ci è riuscito in pieno. Se è vero che l'attore aveva anticipato sui social che lo avremmo visto senza capelli, non sapevamo che avrebbe avuto anche un tatuaggio dietro la testa. A quanto pare tuttavia, il tatuaggio - che raffigura Elizabeth Taylor e Montgomery Clift in Un posto al sole - è solo temporaneo e sarebbe stato realizzato per uno dei suoi prossimi ruoli cinematografici.

Al photocall l'attore si è presentato con un cappello che lasciava intravedere la testa, mentre pochi minuti dopo, sul red carpet, lo abbiamo visto a capo scoperto e con occhiali a specchio. A Venezia Franco ha presentato L'urlo e il furore, adattamento di un romanzo di Faulkner. Accanto a lui c'erano gli altri protagonisti del film, tra cui la bellissima Ahna O'Reilly.

Ecco le nostre foto!

James Franco sul red carpet di Venezia 2014: un tatuaggio temporaneo per spiazzare i fan
James Franco a Venezia 2014: il photocall
Venezia 2014
News Film Foto Video
Privacy Policy