James Cameron, Arnold Schwarzenegger e i cambiamenti climatici

Insieme a tante personalità, il regista e l'attore sono impegnati nella produzione di una serie di documentari intitolati Years Of Living Dangerously.

Un progetto interessante, impegnato e di proporzioni stellari quello della Showtime che ha dato carta bianca a James Cameron per la produzione di una serie di documentari intitolata Years Of Living Dangerously. Il tema della serie sarà la degenerazione del nostro ambiente naturale, con particolare riguardo all'impatto che la specie umana ha avuto sulle alterazioni climatiche e cosa questo comporta per il futuro della nostra razza. Cameron si occuperà della produzione esecutiva insieme all'ex senatore Arnold Schwarzenegger e a Jerry Weintraub.

Nel progetto sono coinvolti anche i produttori Joel Bach e David Gelber, vincitori del premio Emmy per il programma 60 Minutes e Daniel Abbasi, un esperto di variazioni del clima. Per quanto riguarda l'aspetto più artistico del progetto Alec Baldwin, Matt Damon e Don Cheadle hanno accettato di partecipare in veste di narratori; i tre sono stati i primi ad aderire ma si vocifera di una probabile collaborazione di altri nomi importanti dello star business tra i quali Edward Norton. In merito alle presenze sul campo Cameron ha contattato un team di premi Pulitzer: Thomas Friedman e Nicholas Kristof con l'aggiunta di Mark Bittman e Chris Hayes. David Nevins della Showtime ha dichiarato "Le recenti devastazioni subite dalla East Coast sono un tragico promemoria del collegamento che esiste tra i cambiamenti climatici e le nostre vite quotidiane", mentre Cameron ha aggiunto "Sarà una sorta di reportage, un'indagine alla ricerca della verità e la gente è sempre affamata di verità".

James Cameron, Arnold Schwarzenegger e i...
Privacy Policy