James Bond ritorna a Casino Royale

Il nuovo film di James Bond sarà tratto dal primo libro di Ian Fleming, ma per i produttori è ancora aperta la caccia all'attore che interpreterà il ruolo di 007.

Patrizio Marino

Casino Royale il l primo libro di Ian Fleming, ispirerà il prossimo film Casino Royale il primo libro di Ian Fleming, ispirerà il prossimo film dell'agente segreto a servizio di Sua Maestà: era stato Quentin Tarantino a suggerire ai produttori di far rivivere Casino Royale, che già nel 1967 era stato portato sullo schermo in un film al di fuori della serie 007, in cui l'agente segreto James Bond, ormai maturo e pensionato, affrontava con altre spie un confuso complotto internazionale.

Il nuovo Casino Royale sarà diretto da Martin Campbell, già regista di Goldeneye; l'adattamento cinematografico è stato affidato a Neal Purvis ed a Robert Wade, autori anche dell'ultima Bond story. Nessuna decisione però è stata presa fino a questo momento per il ruolo di Bond: in questi mesi si sono rincorse numerosissime voci, ma in ogni caso è certo che i produttori - che sono alla ricerca di un James Bond più giovane - non affideranno il ruolo a Pierce Brosnan.

James Bond ritorna a Casino Royale
Privacy Policy