Jackson e Spielberg insieme per Tintin

I due registi stanno considerando la possibilità di portare sul grande schermo il personaggio creato da Hergè.

Steven Spielberg e Peter Jackson sono al lavoro per produrre e dirigere tre film ispirati a Tintin, il personaggio delle strip a fumetti ideato dal belga Georges Remi in arte Hergè. I due registi dirigeranno almeno un film ciascuno - e per adesso la Dreamworks non ha ancora rivelato chi potrebbe essere il regista del terzo film - e le pellicole dovrebbero essere realizzate interamente in 3D digitale con l'ausilio della performance capture.

Da almeno 25 anni Spielberg ha cercato di assicurarsi i diritti sul fumetto di Remi, ed adesso finalmente può sviluppare il progetto di portare Tintin sul grande schermo. La WETA Digital, l'azienda specializzata in effetti speciali di cui Jackson è titolare, ha già prodotto un test-video per provare a realizzare il personaggio di Remi con le nuove tecnologie d'animazione: "Ci piacerebbe che le avventure di Tintin abbiano il realismo di un film live-action" sostiene Spielberg "io e Peter però sentiamo che realizzare una trasposizione live-action del fumetto non renderebbe onore ai personaggi ed al mondo creato da Hergè." Jackson ha proseguito sostenendo che i personaggi saranno realizzati in maniera fotorealistica: "Realizzeremo le fibre dei loro abiti, i pori della pelle ed ogni singolo capello. Sembreranno persone vere... ma disegnate da Hergè!"

I due registi hanno scelto tre storie tratte dalla serie Le avventure di Tintin che comprende 23 libri pubblicati tra il 1929 e il 1976. Il protagonista delle strip di Hergè è un giovane reporter che vive numerose avventure in compagnia di Milou, un simpatico cagnolino bianco.

Jackson e Spielberg insieme per Tintin
Privacy Policy