Jack Black 'Non c'entro con la serie di School of Rock'

Il mattatore prende le distanze dall'adattamento televisivo del cult di Richard Linklater affermando di non avere alcuna intenzione di comparire in veste di guest star.

Nel mare magnum di serie tv ispirate a pellicole di successo, ogni tanto qualche autore alza la testa opponendosi all'adattamento selvaggio. E' di qualche mese fa la levata di scudi di Cameron Crowe contro il tentativo di trasformare in serie il suo esordio Non per soldi... ma per amore. Adesso tocca al vulcanico Jack Black mostrare il proprio dissenso nei confronti della serie tv ispirata al cult School of Rock, che vedeva Black protagonista nei panni di un chitarrista disoccupato che si improvvisa supplente in una prestigiosa scuola privata.

Jack Black in una scena di School of Rock

Ad agosto Nickelodeon ha ordinato tredici episodi ispirati alla pellicola diretta nel 2003 da Richard Linklater, ma è improbabile vedere Jack Black di nuovo nei panni dello scatenato maestro elementare anche solo in veste di guest star. Ecco cosa ha dichiarato l'attore: "School of Rock sta spuntando fuori nei posti più strani, su Nickelodeon e a Broadway con Andrew Lloyd Webber. E io non ho niente a che fare con nessuna delle due versioni. E' come se i miei figli, una volta cresciuti, facessero delle cose senza la mia approvazione. Se mi chiedessero di partecipare alla serie tv, direi di no. E' un'esperienza finita. Non mi piace guardare al passato. Guardo solo avanti."

Leggi anche Say Anything...: Cameron Crowe blocca la serie sul nascere

Jack Black 'Non c'entro con la serie di School of...
Privacy Policy