Il momento giusto per Dakota Fanning e Naomi Watts

Le due attrici potrebbero vestire i panni di una madre e una figlia nel drammatico Now Is Good, adattamento del romanzo di Jenny Downham.

Le star Naomi Watts e Dakota Fanning sarebbero in trattative per recitare in un adattamento del drammatico romanzo di Jenny Downham Voglio vivere prima di morire. Il libro, ispirato a una storia vera, vede protagonista la sedicenne Tessa, adolescente afflitta da una grave forma di leucemia. Sapendo di avere a disposizione solo qualche mese di vita e con tutta la rabbia del caso, la ragazza decide di stilare una lista di cose da fare prima di morire, cose che la facciano sentire viva e le diano l'impressione di avere avuto una vita completa. In questa lista la prima cosa è fare sesso. Poi provare qualche droga, passare un giorno a fare shopping senza limiti, comprandosi tutto quello che vuole, viaggiare, rivedere i genitori separati di nuovo insieme. A condividere con lei questi mesi e questi desideri c'è Zoey, un'amica sbandata che Tessa adora perché è l'unica che non la tratta da malata. Inizia così la corsa di Tessa contro il tempo, fra sesso, discoteche, droghe, piccoli furti fino al fatale incontro con Adam e con l'amore che strapperà Tessa da ogni paura. A dirigere Now Is Good sarà l'inglese Ol Parker. Secondo i primi rumor a Naomi Watts toccherà il ruolo della madre della protagonista.

In Italia attendiamo di goderci le perfomance di Dakota Fanning nel biopic rock The Runaways e nei due episodi finali della saga di Twilight. Naomi Watts sarà nei cinema a partire dal 22 ottobre col thriller Fair Game - Caccia alla spia.

Il momento giusto per Dakota Fanning e Naomi Watts
Privacy Policy