Il codice Da Vinci approda sulla Croisette

Stasera la prima mondiale dell'attesissima pellicola aprirà la cinquantanovesima edizione del Festival di Cannes

Poche ore all'evento: la prima mondiale de Il codice Da Vinci, attesissimo adattamento cinematografico del bestseller di Dan Brown. Nella giornata di ieri i protagonisti del film Tom Hanks, Audrey Tautou, Ian McKellen, Paul Bettany, Jean Reno, Alfred Molina, il regista Ron Howard e lo stesso Brown sono giunti a nella cittadina della Costa Azzurra con un treno ad alta velocità, personalizzato per l'occasione con immagini della Mona Lisa.
Ieri sera c'è stata la proiezione per la stampa, e le reazioni registrate sono forse un po' fredde rispetto alle attese. Ma la festa sarà stasera, con la prima mondiale per il pubblico.

Nel frattempo, in tutto il mondo, Italia inclusa, si moltiplicano le iniziative di boicottaggio al film, latore, secondo molti, di un messaggio anti-cristiano; è in fase di lancio anche un sito web che promette di rivelare la verità attraverso i misteri de Il codice Da Vinci, ma che si può ricondurre all'Opus Dei, l'unica associazione religiosa la cui immagine è effettivamente attaccata nel romanzo di Dan Brown.

Il codice Da Vinci approda sulla Croisette
Privacy Policy