Ian McKellen aiuta un regista per la sua proposta di nozze

Il regista sudafricano Brett Best avrebbe voluto coinvolgere Patrick Stewart per una proposta di matrimonio in video dedicata al suo fidanzato, un fan di Star Trek. Purtroppo Stewart non era disponibile, e allora Best ha chiesto il favore al suo migliore amico, Ian McKellen.

E' difficile non emozionarsi e restare ad occhi asciutti e soprattutto non ridere per una proposta del genere: intendiamoci, non è la prima volta che sul web si vede una proposta di matrimonio, ma quella che il regista sudafricano Brett Best ha fatto al suo fidanzato ha qualcosa di molto, molto speciale, se non altro perchè può contare su una guest-star d'eccezione: Ian McKellen.

X-Men: Giorni di un futuro passato - Patrick Stewart e Ian McKellen in una scena

Quando Brett ha sentito la necessità di chiedere al suo Khalid di sposarlo, ha deciso di fare le cose in grande stile (dopotutto se il suo cognome è Best, un motivo ci sarà!) e considerato che Khalid è un fan di Star Trek di quelli tutti d'un pezzo, Brett aveva pensato di coinvolgere addirittura Patrick Stewart. Purtroppo il capitano Jean-Luc Picard non era disponibile, e allora Brett ha pensato di rivolgersi al suo miglior amico, Ian McKellen, che ha accettato. McKellen ha detto a Khalid che purtroppo Patrick Stewart è già sposato (ci ha pensato proprio McKellen a officiare il matrimonio dell'attore con la cantante Sunny Ozell) ma in compenso Brett è libero e disponibile, "quindi pensaci bene..." - e ovviamente Khalid non ha potuto far altro che dire di sì.

Ian McKellen aiuta un regista per la sua proposta...
Privacy Policy