I migliori anni: Raoul Bova tra gli ospiti della settima puntata

L'appuntamento con lo show condotto da Carlo Conti è su RaiUno, sabato 9 marzo in prima serata.

La settima puntata de I Migliori Anni, lo show 'amarcord' condotto da Carlo Conti, in diretta su Rai1 sabato 9 marzo a partire dalle 21.10 vedrà tra i suoi ospiti Raoul Bova, Pippo Baudo e Gigi D'Alessio. L'orchestra di Pinuccio Pirazzoli accompagnerà la sfida all'ultima nota dei protagonisti di Canzonissima: Alexia, Luca Barbarossa, Karima, Marco Masini, Mietta, Paola & Chiara, Povia ed Enrico Ruggeri faranno assaporare alla platea televisiva il piacere dei ricordi grazie alle loro esecuzioni, piene di energia e di sentimento, dei brani degli anni '60, '70, '80, '90. Alexia farà molto "Rumore" con il brano di Raffaella Carrà e inoltre dedicherà all'universo femminile il suo inedito "Io no", Marco Masini si interrogherà su "Cosa resterà degli anni '80", Mietta racconterà "Quando finisce un amore", Luca Barbarossa canterà "La prima cosa bella" ed Enrico Ruggeri darà voce ad "Agnese". Povia si domanderà "E tu come stai?", Paola&Chiara eseguiranno "Quizas, quizas, quizas" e Karima sfodererà le note soul su "Respect/Think" di Aretha Frankin. Al termine delle loro esibizioni verranno votati dai 100 ragazzi presenti in studio, dai giurati che da una delle sedi Rai d'Italia voteranno sotto la guida di Pamela Camassa e per tutta la settimana dagli utenti del web sul sito www.imigliorianni.rai.it.

La competizione, come di consueto, lascerà poi spazio ai superospiti. Questa settimana Carlo Conti ospiterà Pippo Baudo che si esibirà sui brani "Viva le donne", "La Quadriglia" e "Donna Rosa", di cui tra l'altro è anche autore e a giudicarlo sarà l'applausometro, strumento in uso nel programma Settevoci, il gioco musicale che lo ha lanciato alla fine degli anni '60. Accompagnato dall'orchestra il presentatore siciliano si esibirà anche sulle note di "Una domenica così". Sarà poi la volta di un popolare interprete della musica italiana.: il cantautore partenopeo Gigi D'Alessio che ripercorrerà i classici del suo repertorio. L'artista napoletano renderà omaggio a Claudio Baglioni con "Questo piccolo grande amore" e all'indimenticabile Domenico Modugno con "Meraviglioso". Si "Riderà" poi con Little Tony e il suo "Cuore matto", si rivivranno le atmosfere magiche delle "Montagne verdi" di Marcella e Rocco Granata delizierà i telespettatori con la sua dichiarazione d'amore per "Marina". Il cantautore inglese Nick Kershaw riproporrà il brano che lo ha reso noto "I won't let the sun go down on me", per poi proseguire con "The riddle" e con una delle ballate storiche degli anni '80 "Wouldn't it be good". Sul palco de I Migliori Anni salirà anche Raoul Bova che si racconterà a Carlo Conti e ripercorrerà i 20 anni della sua carriera televisiva e cinematografica. Non mancherà infine il momento interamente dedicato alle risate con Nino Frassica e il tuffo nel passato con le "Interviste Impossibili" di Carlo Conti. Sarà poi la volta della rubrica "Chi è?" dove un personaggio da tempo scomparso dalla scena avrà modo di raccontare dei piccoli aneddoti del suo percorso professionale. Il padrone di casa darà la buonanotte ai telespettatori con la lettura dei "Noi che" più spiritosi, scelti tra i tantissimi postati nella bacheca del sito durante tutta la settimana.

I migliori anni: Raoul Bova tra gli ospiti della...
Privacy Policy