Hugh Grant abbandona Lost for Words

La star inglese non reciterà al fianco di Zhang Ziyi nella commedia romatica Lost for Words. L'attore ha abbandonato la produzione per divergenze creative nei riguardi del progetto.

L'attore inglese Hugh Grant ha abbandonato il progetto Lost for Words, commedia romantica prodotta dalla Working Title per la Universal Pictures a causa, pare, di differenze creative con gli sceneggiatori.

Grant era entrato a far parte del cast la scorsa estate accettando di interpretare un attore inglese che viene chiamato a recitare in un film diretto da una regista cinese e che, dopo un flirt con la traduttrice, si innamora proprio della regista.

Zhang Ziyi interpreta la regista. Il film è diretto da Susanne Bier e prodotto da Tim Bevan, Eric Fellner e Jonathan Cavendish. Jamie Curtis e Dan Mazer sono autori dello script.

Il portavoce di Hugh Grant ha dichiarato che "gli sceneggiatori non sono stati in grado di scrivere una sceneggiatura condivisa da tutti, ma la Working Title ha deciso comunque di portare avanti il progetto e Hugh Grant, pur non facendone più parte, comprende le motivazioni e si augura che il film abbia comunque una buona riuscita".

Hugh Grant abbandona Lost for Words
Privacy Policy