Guillermo del Toro: "Le barriere che cercano di costruire tra di noi sono false"

Il regista, ricevendo un importante premio, ha espresso la sua opinione sulla situazione sociale e politica negli Stati Uniti.

Guillermo del Toro alla premiere di Los Angeles dello sci-fi Splice

Guillermo del Toro, premiato con il Filmmaker Award durante la 64esima edizione dei Motion Pictures Sound Editors Golden Reel Awards, ha voluto commentare la situazione politica e sociale negli Stati Uniti.
Il regista ha dichiarato sul palco: "Sono messicano. E questo è un periodo in cui il fatto che mi abbiate dato questo premio dimostra che quelle barriere che le persone cercano di erigere tra di noi sono false. Alla fine siamo tutti uguali. Stiamo affrontando tutto questo insieme".

Prima di ritirare il riconoscimento, Guillermo aveva spiegato che il suo obiettivo non era comunque di fare un discorso politico ma enfatizzare un elemento positivo: "In questa situazione stiamo dimostrando pluralità, considerando che ogni designer ed editor proviene da un background diverso".
Il regista ha proseguito: "Penso che sia un periodo in cui si debba essere coinvolti. Non possiamo pensare che si tratti di una situazione normale... Non importa in quale posizione ti trovi, si sa che è un momento eccezionale. Nel mio caso è un periodo in cui devo essere attivo, consapevole e dimostrare solidarietà per quello in cui credo e dimostrarlo, prima di tutto come cittadino del mondo e poi come messicano, un uomo che proviene dall'America Latina che sa come sia complesso e profondo il rapporto che esiste tra le nostre nazioni".

Del Toro ha quindi concluso: "Ritengo di poter sperare che le cose continuino a non essere normalizzate, come è accaduto nelle ultime settimane in cui le persone sono scese in strada e le persone hanno espresso la propria opinione. E' quello che mi dà speranza".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Guillermo del Toro: "Le barriere che cercano di...
Trollhunters: Guillermo del Toro annuncia il rinnovo della serie
Hellboy 3: Guillermo del Toro lancia un sondaggio su Twitter
Privacy Policy