Grey's Anatomy: fuori T.R. Knight, confermata Jessica Capshaw

Grandi novità nel cast del serial medical-romantico della ABC, con l'uscita di scena di T.R. Knight, e la conferma nel cast fisso della bionda Jessica Capshaw.

Novità in vista per i prossimi episodi di Grey's Anatomy, con l'uscita di scena di T.R. Knight - della quale si parlava da molti mesi - e la "promozione" della bionda e affascinante Jessica Capshaw nel cast fisso della popolarissima serie medical-romantica targata ABC.
Per quanto riguarda Knight - che in Grey interpreta il dottor George O'Malley - va detto che la sua esperienza sul set della serie non è sempre stata serena: alcune stagioni fa, l'attore americano fu praticamente obbligato a fare coming out, dopo che un suo collega, Isaiah Washington, l'aveva insultato pubblicamente per la sua omosessualità. In quell'occasione, la produzione licenziò Washington da Grey's Anatomy, dopo averlo costretto a seguire un programma terapeutico, mentre Knight rimase nel cast. Poco dopo, iniziarono a diffondersi le prime voci che l'attore, insieme a Katherine Heigl, era intenzionato ad abbandonare la serie per dedicarsi a una carriera cinematografica, e invece la pur lanciatissima Heighl - ormai diventata una delle star più acclamate della commedia romantica - continuerà ad interpretare l'incantevole dottoressa Izzie Stevens, mentre Knight ha chiesto ufficialmente uscire dal cast nonostante manchino ancora tre anni alla scadenza del suo contratto con il network.

T.R. Knight e Katherine Heigl nell'episodio 'Here comes the flood' della serie tv Grey's Anatomy
Non vogliamo svelare molto dell'episodio finale della quinta stagione di Grey's Anatomy, ma i fan americani hanno avanzato l'ipotesi che il dottor O'Malley potrebbe restare comunque nella serie, ma interpretato da un altro attore e che addirittura il cambio di aspetto potrebbe essere giustificato da un notevole lavoro di chirurgia estetica: questa possibilità tuttavia è stata smentita categoricamente dall'autrice, Shonda Rhymes, che l'ha definita "esilarante, oltre che ridicola".
Dopo aver archiviato la sua lunga e movimentata esperienza sul set della serie, T.R. Knight ha deciso di tornare alle sue origini, quelle di interprete teatrale, ed è già in trattative per far parte del cast di Lend me a Tenor, una commedia che andrà in scena a Broadway agli inizi del prossimo anno, per la quale ha già effettuato dei provini con Alfred Molina, Tony Shalhoub e Marian Seldes.

Sara Ramirez e Jessica Capshaw in una scena dell'episodio Beat Your Heart Out di Grey's Anatomy
Per quanto riguarda invece la promozione di Jessica Capshaw nel cast fisso della serie, non è certo una sorpresa, visto che la stessa Shonda Rhymes aveva riservato per l'attrice solo parole entusiastiche, fino a poche settimane fa: "I_o adoro Jessica Capshaw, e qaundo dico che la adoro, vuol dire che la adoro. E' una persona meravigliosa, e credo che l'alchimia tra il suo personaggio e quello di Callie abbia la stessa intensità di quella che c'è tra Meredith e Derek. Le trovo semplicemente deliziose, quando sono insieme_"
L'entrata in scena del personaggio interpretato dalla Capshaw, quello della dottoressa Arizona Robbins, era seguito alle polemiche avanzate dalla comunità gay americana, che aveva visto nell'uscita di un personaggio precedente, una lesbica interpretata da Brooke Smith, un tentativo di censura da parte del network. Fa piacer vedere ovviamente che i telespettatori gay americani si erano sbagliati - e non avrebbe potuto essere altrimenti, visto che la produzione aveva preso le difese di T.R. Knight, che era rimasto vittima di un episodio di omofobia - e che la storia tra Callie (Sara Ramirez) e Arizona è destinata ad avere più spazio all'interno della nuova storyline di Grey's Anatomy.

Grey's Anatomy: fuori T.R. Knight, confermata...
Privacy Policy